Sci alpino, Coppa del Mondo - Kriechmayr e la prova farsa: l'austriaco si ferma subito

Sci alpino, Coppa del Mondo - Kriechmayr e la prova farsa: l'austriaco si ferma subito
Eurosport IT SPORT

00:00:48, 3 ore fa

La regola prevede che basti partire e l'austriaco si è fermato dopo pochi metri.

Sci Alpino. Sci alpino, Coppa del Mondo - Kriechmayr e la prova farsa: l'austriaco si ferma subito. WENGEN - Per gareggiare in discesa è obbligatorio disputare almeno una prova.

Vincent Kriechmayr non ha potuto farlo nei giorni passati causa positività al Covid, ma gli organizzatori gli hanno concesso la possibilità di farlo subito prima della gara, dopo la sua negativizzazione. (Eurosport IT)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il regolamento della FIS prevede che per disputare una discesa libera bisogna aver preso parte ad almeno una prova cronometrata. Va assolutamente ricordato il motivo per cui il 30enne non ha preso parte alle due prove cronometrate. (OA Sport)

Sci alpino, Kriechmayr ci sarà a Wengen: esentato dalle regole causa quarantena. by Antonio Sepe. Pista di Soelden - Foto Alessandro Trovati/Pentaphoto. Vincent Kriechmayr sarà ai nastri di partenza delle libere di Wengen, in programma venerdì 14 e sabato 15 gennaio. (SPORTFACE.IT)

Non è rimasta senza conseguenza l'inforcata di domenica ad Adelboden per il pettorale rosso dello slalom Sebastian Foss-Solevaag: lo specialista norvegese, campione del mondo a Cortina, ha rimediato una lesione al legamento del pollice che - secondo quanto riporta la tv norvegese NRK e lo stesso Sebastian via social - ha richiesto un intervento chirurgico eseguito a oggi. (Fantaski.it)

Kriechmayr fermato da un test anti Covid, ma c'è ancora la speranza di poter gareggiare a Wengen

Prima delle due gare regine (con partenza abbassata, come previsto) di Wengen, con Dominik Paris in difesa del suo pettorale rosso. Alle 9.45 di questa mattina, Kriechmayr ha semplicemente dovuto aprire il cancelletto, fermandosi 10 metri dopo e validando così una prova e la possibilità di gareggiare. (NEVEITALIA.IT)

Vincent Kriechmayr non ha potuto farlo nei giorni passati causa positività al Covid, ma gli organizzatori gli hanno concesso la possibilità di farlo subito prima della gara, dopo la sua negativizzazione. (NEVEITALIA.IT)

A quanto pare e come ha confermato il “Kronen Zeitung”, ci sarebbero però dubbi sul risultato (sarebbe il classico “falso positivo”) dopo che gli altri test sono risultati negativi. (NEVEITALIA.IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr