Vaccini Piemonte: da martedì adesioni per la fascia 55-59 anni. Dall'11 maggio anche per i 50-54 anni

Vaccini Piemonte: da martedì adesioni per la fascia 55-59 anni. Dall'11 maggio anche per i 50-54 anni
Radio Gold INTERNO

Rispetto a quanto comunicato qualche giorno fa, inoltre, le persone dai 50 ai 54 anni potranno cominciare a prenotarsi già dall’11 maggio 2021, e non più dal 17 maggio.

– Da questo martedì 4 maggio scatta in Piemonte la preadesione alla campagna vaccinale per i cittadini dai 55 ai 59 anni, attraverso il portale www.ilPiemontetivaccina.it.

Qui trovate maggiori dettagli su come funziona il sito ilpiemontetivaccina. (Radio Gold)

La notizia riportata su altri media

Covid, il bollettino di oggi martedì 4 maggio; tasso di contagio al 3% in Piemonte. I casi sono così ripartiti: 101 screening, 405 contatti di caso, 131 con indagine in corso: per ambito: 3 Rsa/strutture socio-assistenziali, 91 scolastico, 543 popolazione generale. (https://ilcorriere.net/)

Bollettino stampa Regione Piemonte I ricoverati in terapia intensiva sono 188 (-6 rispetto a ieri). (cuneodice.it)

Ad oggi sono 27.381 quelli che hanno già fatto richiesta di aderire alla campagna di vaccinazione sul portale www. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1.604.216 dosi (di cui 482.869 come seconde), corrispondenti all’84,6% di 1.895.410 finora disponibili per il Piemonte (Novara Today)

Quanti vaccinati in Piemonte a maggio 2021, divisi per categorie

In particolare, stando ai dati regionali, tra i vaccinati 7.344 erano over 80, 5052 i settantenni e 7042 le persone estremamente vulnerabili. Da inizio campagna, superato il milione e mezzo di persone immunizzate, con l’iniezione dell’86% delle dosi disponibili per la Regione. (Radio Gold)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 1981 (-61 rispetto a ieri). I casi sono così ripartiti: 101 screening, 405 contatti di caso, 131 con indagine in corso: per ambito: 3 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 91 scolastico, 543 popolazione generale. (LaGuida.it)

La Regione ha comunicato i dati aggiornati sull’evoluzione delle somministrazioni, tenendo presente che la vaccinazione delle varie categorie è iniziata in periodi differenti. (Radio Gold)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr