App IO "bloccata" dal Garante privacy causa tracker, "Ecco perché l'abbiamo fatto"

App IO bloccata dal Garante privacy causa tracker, Ecco perché l'abbiamo fatto
Agenda Digitale INTERNO

[Z] SECURITY/BACKUP Protezione dei dati: sei sicuro di avere una strategia efficace?

Com’è noto, con un provvedimento l’Autorità Garante Privacy ha chiesto PagoPA, società pubblica che gestisce l’app IO, di bloccare provvisoriamente alcuni trattamenti di dati effettuati con quest’app che prevedono -tramite un tracker – l’interazione con i servizi di Google e Mixpanel.

Il tutto senza che gli utenti ne siano stati adeguatamente informati e abbiano espresso il loro consenso. (Agenda Digitale)

Su altri media

In merito alle app per recuperare il green pass, il Garante ha autorizzato l’uso dell’App Immuni, ma ha rinviato l’impiego dell’App «Io» a causa delle criticità riscontrate. Andrà su Immuni, blocco provvisorio dell’app «Io» Il Garante per la Privacy ha dato parere favorevole sullo schema di decreto attuativo che attiva la Piattaforma nazionale-DGC per il rilascio del green pass, prevedendo adeguate garanzie per l’utilizzo delle certificazioni verdi. (L'Eco di Bergamo)

In merito alle app per recuperare il green pass, il Garante ha autorizzato l’uso dell’App Immuni, ma ha rinviato però l’impiego dell’App IO a causa di criticità riscontrate sul trattamento dei dati personali. (Il Sole 24 ORE)

Il Garante Privacy, nel provvedimento odierno in cui dà via libera condizionato al green pass, ha bocciato l’app IO, altra app “candidata” ad ospitare questo certificato verde. 52/2021 prima del loro utilizzo per emettere Green Pass;. (Cyber Security 360)

Via libera dal Garante della privacy al Green Pass. Duro scontro con Colao sull'app IO

Infine, entro 40 giorni dal provvedimento, PagoPA dovrà fornire un riscontro documentato in merito alle iniziative intraprese per attuare quanto richiesto dall’Autorità Garante Il Garante della Privacy ha dato il via libera alla piattaforma per il rilascio del green pass, ma con un provvedimento correttivo ha bloccato in modo provvisorio i servizi di Google e Mixpanel sull’app IO. (Money.it)

Questi servizi risultano ancora attivi per tutti i cittadini italiani, con PagoPA insieme al Dipartimento per la trasformazione digitale che sottolineano come l’app IO operi nel pieno rispetto del Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali (GDPR). (MobileWorld)

Ma tale resterà, anche con il green pass, motivo che ha convinto il Garante a dare il disco verde La tecnologia che c’è dietro il Green Pass di Alessandro Longo 24 Maggio 2021 l'anticipazionedi Alessandro Longo. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr