Theresa May vuole le liste dei lavoratori stranieri

Nonostante la ministra degli Interni britannica Amber Rudd abbia poi fatto una (parziale) marcia indietro, la sua proposta di imporre alle aziende del Regno Unito di rendere noti i numeri dei lavoratori stranieri assunti continua a suscitare molto clamore. Fonte: CittaCorriere CittaCorriere
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....