Redmi K30 Pro (POCO F2 Pro) riceve Android 11 Beta 2 con MIUI 12

Redmi K30 Pro (POCO F2 Pro) riceve Android 11 Beta 2 con MIUI 12
TuttoAndroid.net TuttoAndroid.net (Scienza e tecnologia)

Ebbene, proprio in queste ore Redmi K30 Pro ha iniziato a ricevere in Cina Android 11 Beta 2 con la MIUI 12: il roll out è partito oggi e introduce la build MIUI 12 beta 20.7.30.

Per quanto riguarda gli utenti possessori di POCO F2 Pro, l’attesa sarà verosimilmente un po’ più lunga, visto che Xiaomi è solita aggiornare prima le versioni cinesi dei propri modelli.

La notizia riportata su altri giornali

Si tratta, più precisamente, di due nuove funzionalità, per ora disponibili nella nuova beta ma effettivamente già in fas . (askanews) – In quella che secondo alcuni doveva essere l’estate più mite degli ultimi decenni è arrivato un venerdì bollente per l’Italia: bollino rosso nella capitale e in altre nove ... (Zazoom Blog)

Purtroppo, però, non ci sono buone notizie per tutti gli utenti che hanno scelto Xiaomi perché secondo le ultime indiscrezioni che circolano in rete questo nuovo aggiornamento non è dedicato a tutti i modelli. (Tecnoandroid)

Una di queste, è App Vault, un raccoglitore di applicativi e widget che nell'ultimo aggiornamento è diventato sempre più smart e vicino nello stile all'ultima versione dell'interfaccia proprietaria di Xiaomi. (GizChina.it )

Premendo più volte sulla parte posteriore dello smartphone, si attiveranno alcuni strumenti. La parte posteriore dello smartphone sta diventando l’area su cui si stanno concentrando gli interessi degli sviluppatori dei sistemi operativi. (Quotidianpost.it)

Scarica la MIUI 12.0.1.0 China Stable per Redmi 9. Se voleste rimanere aggiornati sulle release della MIUI 12 per il vostro dispositivo, vi ricordiamo che nell'articolo dedicato trovate tutte le ultime versioni aggiornate quotidianamente. (GizChina.it)

Secondo alcune indiscrezioni, potrebbe trattarsi di Redmi K30 Ultra 5G, di cui ancora non si conoscono le specifiche tecniche ufficiali. Lo smartwatch potrebbe inoltre arrivare insieme a un nuovo misterioso smartphone. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr