Fumata bianca per l'incontro Parmelin-Putin

Fumata bianca per l'incontro Parmelin-Putin
Corriere del Ticino ESTERI

Ora è ufficiale: il presidente della Confederazione Guy Parmelin e il consigliere federale Ignazio Cassis incontreranno mercoledì prossimo una delegazione russa composta dal presidente Vladimir Putin e dal ministro degli esteri Serghiei Lavrov.

«Mercoledì 16 giugno si svolgeranno i colloqui bilaterali con (.) il presidente Vladimir Putin (.) e il ministro degli esteri Sergej Lavrov».

L’incontro tra il presidente degli Stati Uniti e i due consiglieri federali è previsto per martedì prossimo, 15 di giugno, un giorno prima che Biden veda Vladimir Putin, e quest’ultimo Parmelin e Cassis

Tuttavia, quando e se ci sarà una conferma informeremo attivamente, aveva aggiunto Simonazzi rispondendo alle domande dei giornalisti. (Corriere del Ticino)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Lo ha fatto sapere la portavoce di Biden, Jen Psaki, sottolineando che l’incontro consoliderà i rapporti tra le due nazioni e vi saranno discussi pandemia di Covid-19, cambiamento climatico e sicurezza internazionale. (LaPresse)

Tuttavia non si potrà parlare di una partnership e tanto meno di un’alleanza In vista di tale vertice che aria si respira in Russia? (Corriere del Ticino)

Biden-Putin: i preparativi si concentrano sul parco La Grange

L'incontro tra il capo di Stato americano e il suo omologo russo sarà il primo da quando Biden è entrato in carica preparativi per il vertice tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il suo omologo russo Vladimir Putin il 16 giugno si stanno concentrando sul parco La Grange di Ginevra. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr