Firenze, feste ‘vietate’ in tre case: multati in 34

Firenze, feste ‘vietate’ in tre case: multati in 34
Più informazioni:
LA NAZIONE INTERNO

Le feste al tempo delle restrizioni anti Covid, aggiungono alla loro naturale piacevolezza il brivido del proibito.

Pericolosi assembramenti che non si fermano malgrado le multe, e che non tengono conto delle norme anti Covid.

Ecco che, dopo un ponte del primo maggio di ‘feste vietate’, arrivano nuove restrizioni per cercare di limitare il più possibile movida selvaggia e pericolosi assembramenti

È stato dunque un ponte del primo maggio di ‘feste vietate’ scoperte e sanzionate in diverse parti della città. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr