La trimestrale di Tesla potrebbe essere positiva, nonostante il Coronavirus. Ed Elon Musk incoraggia i suoi

La trimestrale di Tesla potrebbe essere positiva, nonostante il Coronavirus. Ed Elon Musk incoraggia i suoi
DMove.it DMove.it (Economia)

Nonostante la chiusura della fabbrica californiana di Fremont, infatti, le consegne sembrano essere andate molto bene.

Gli analisti di Wall Street, infatti, hanno stimato per Tesla, come per tutto il settore, un Q2 particolarmente negativo.

Ne parlano anche altri media

Le azioni sono quindi volate da un prezzo di 34 dollari ad azione ad uno di 182 dollari per azione. A partire da marzo 2013, infatti, la società guidata da Elon Musk in soli 5 mesi ha fatto registrare un rialzo senza precedenti di oltre il 429%. (Forbes Italia)

I risultati positivi che sta continuando a ottenere Tesla nonostante la crisi dovuta alla diffusione del Coronavirus non accontentano Elon Musk. A Fremont i battenti dello stabilimento Tesla sono stati chiusi per più di sei settimane, sicuramente non una cosa positiva per gli affari del marchio statunitense. (FormulaPassion.it)

I TWEET DI ELON MUSK. Tesla da quando esiste è tra le società più chiacchierate. Durante l’Ipo furono raccolti 226milioni di dollari, con un rialzo del 41% in un solo giorno, chiudendo la quotazione a 23,89 dollari per azione. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr