In ritardo con i lavori di ristrutturazione? Tranquilli, il bonus per la casa non si perde

La Repubblica ECONOMIA

Tranquilli, il bonus per la casa non si perde di Antonella Donati. Anche se gli interventi edilizi non fossero completati, il diritto all'agevolazione per l'efficienza energetica non si perde, e sarà possibile utilizzare la detrazione oppure optare per lo sconto in fattura o la cessione del credito per tutte le somme pagate nel 2021

In ritardo con i lavori di ristrutturazione?

(La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altre testate

Attenzione perché è l’ultima occasione per il Bonus facciate anche per questi edifici. Mentre, la detrazione non spetta per gli interventi realizzati sulle facciate interne degli edifici, ad eccezione di quelle visibili da strade o suoli pubblici. (Proiezioni di Borsa)

In realtà però la norma spiega chiaramente che le facciate devono essere visibili:. Ma che cosa accade nel caso in cui la facciata dell’immobile interessata dagli interventi non sia visibile dalla strada, ma dal mare? (Edilizia.com)

Ora però si presentano altri problemi, ovvero la scadenza troppo vicina (2022), l’aumento dei prezzi e la penuria di materiali. Anche qui, però, le imprese chiedono una proroga al provvedimento, la cui scadenza è programmata per fine 2021. (VeneziaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr