Investe il fidanzato della figlia, poi lo colpisce con calci e pugni alla testa

La ragazzina quindicenne si era innamorata. Il padre non voleva che avesse una relazione sentimentale con quel ventiduenne. Erano già volate parole grosse, La rabbia, l'ira, la violenza. L'uomo investe il fidanzato della figlia con l'intenzione di ... Fonte: Il Secolo d'Italia Il Secolo d'Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....