Alta tensione, il sistema di sicurezza sulla Mercedes EQS

FormulaPassion.it ECONOMIA

Oltre alla batteria, il sistema ad alta tensione comprende tutti i componenti che lavorano oltre i 48 volt.

A seconda della gravità dell’incidente e del grado del danno, il sistema viene disattivato in modo reversibile o irreversibile.

Il sistema ad alta tensione (HV), invece, è completamente isolato fino alla struttura del veicolo.

Ricapitolando, con un impatto di una certa gravità il sistema HV viene disattivato: i relè vengono aperti e impediscono l’ulteriore alimentazione di energia nel sistema

Gli errori nel sistema vengono visualizzati e in caso di dubbio il sistema HV non può essere avviato o si spegne automaticamente. (FormulaPassion.it)

Su altri giornali

I primi modelli ad arrivare sul mercato sono EQS 450+ da 245 kW (18,9-16,2 kWh/100 km) e EQS 580 4MATIC da 385 kW (19,6-17,6 kWh/100 km). Il modello Mercedes EQS rappresenta la voglia di eccellenza del marchio tedesco nel mondo delle auto elettriche. (FormulaPassion.it)

"Quattroruote Flash News", per ricevere ogni giorno notizie, prove e impressioni dal mondo automotive (1 invio/giorno dal lunedi al venerdì) scriviti alle nostre Newsletter, tutte le novità del mondo auto e non solo! (Quattroruote)

Secondo Mercedes, Citan continuerà a offrire un “design inconfondibile” con ampio spazio alla sicurezza e alla connettività. I nuovi Small Van del marchio Mercedes, Citan e eCitan (la versione elettrica) debutteranno il prossimo mese di agosto, dando ulteriore smalto alla campagna di elettrificazione Daimler che sta coinvolgendo tutti i settori del gruppo automobilistico tedesco. (FormulaPassion.it)

Fra gli highlight del Nuovo Citan ci sarebbero anche gli ampi accessi dalle porte laterali (forse anche la Open Sesame) e una soglia di carico bassa, che consentirebbero un comodo accesso all'interno e al vano merci del veicolo Alle 14:00 ora italiana il nuovo small van sarà svelato per la prima volta al pubblico sulla piattaforma online di Mercedes me Media. (OmniFurgone)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr