Mps, Lega chiede informativa urgente a ministro Franco - Sardiniapost.it

SardiniaPost ECONOMIA

Poco prima il presidente Fico aveva assicurato che avrebbe girato al governo la richiesta di informativa avanzata da più gruppi nei primi interventi in Aula

(Adnkronos) – “Chiediamo una informativa urgente del ministro Franco sulla trattativa per la cessione Mps” che vede in campo “ministero e gruppo Unicredit, presieduto dall’ex collega Padoan”.

“Nel prossimo question time in commissione Finanze alla Camera, la Lega chiederà al Governo chiarimenti sulla vicenda MPS”, afferma il senatore Alberto Bagnai, responsabile economico del partito, e il deputato Giulio Centemero, capogruppo in Commissione finanze. (SardiniaPost)

Su altre testate

Così il deputato della Lega Toscana Manfredi Potenti. Così il commissario della Lega Toscana Mario Lolini sulla vicenda della vendita del Monte dei Paschi. (Nove da Firenze)

SIENA – In un appuntamento della sua campagna elettorale a Siena, Enrico Letta è ritornato sulla situazione Mps: “Questa è una situazione molto complessa che deve essere affrontata dalle istituzioni e dai partiti con serietà e non con vuoti proclami“. (News Mondo)

Poi ci sono le chiacchiere di chi dice “no allo spezzatino”, “no ai licenziamenti”. La posizione di Per Siena sulla vicenda della banca. Oltre la protesta, serve un progetto». SIENA. (Il Cittadino on line)

Ecco alcuni nomi dei protagonisti passati e attuali: Vincenzo De Bustis, Giuseppe Mussari, Antonio Vigni, Gianluca Baldassarri, Daniele Pirondini, Alessandro Profumo, Massimo Tononi, Fabrizio Viola , Marco Morelli, Alessandro Falciai, Guido Bastianini. (Vicenza Più)

“Chiediamo al governo Draghi di far valere il proprio ruolo in una trattativa, anche in Europa, che mette in discussione migliaia di posti di lavoro diretti e indiretti nonché il futuro del Centro direzionale Mps nella nostra città, che porterebbe anche a pesantissime ricadute sul sistema economico, aggravate in termine di immagine da un’ipotesi di svendita del marchio storico della Banca”. (Agenpress)

Le lavoratrici e i lavoratori MPS, degli appalti e dell’indotto, se lo aspettano, il territorio lo pretende." Il piatto è servito, e sarà difficile non farlo portare a tavola." (SienaFree.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr