Aumentano i contagi da Covid-19 e si rischia di non riaprire. I numeri non erano così alti da marzo

Aumentano i contagi da Covid-19 e si rischia di non riaprire. I numeri non erano così alti da marzo
Yeslife INTERNO

Quindi non più 12 settimane tra una dose e l’altra ma 8, così come disposto per gli over 50

Il governo britannico sta valutando se rinviare di altre due settimane le riaperture previste per il 21 giugno.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Inghilterra chiama Italia (@inghilterra_chiama_italia). Sono giorni particolari in Gran Bretagna, la curva dei contagi per Covid-19 non diminuisce, anzi, sta salendo esponenzialmente ed il governo inglese appare preoccupato. (Yeslife)

Su altri giornali

Gli attualmente positivi sono 192.272, 3.097 in meno rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 51 persone affette da Coronavirus per un totale di 126.523 decessi dall'inizio dell'epidemia. (Torino Granata)

Da troppo tempo i processi, prima che nei tribunali, vengono celebrati sulle pagine dei giornali, in televisione, nelle piazze” (Maria Elisabetta Casellati Alberti, FI, presidente del Senato, Stampa, 6.6). (Il Fatto Quotidiano)

Scendono ancora i ricoveri: 14 in meno in terapia intensiva e 230 in meno negli altri reparti I guariti sono stati 5.321, mentre le dosi di vaccino somministrate in totale arrivano a quota 37.671.984. (Orizzonte Scuola)

Covid-19, bollettino 6 giugno: 2.275 contagiati e 51 decessi

Secondo i dati del Ministero della Salute, i nuovi positivi sono 2.275 in leggero calo rispetto ai 2.436 registrati nelle 24 ore precedenti, questo a fronte di 149.958 tamponi e che determina un tasso di positività dell’1,5%. (L'Eco di Bergamo)

Sono 51 le vittime registrate in 24 ore, ieri erano 57. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 6 giugno sulla situazione coronavirus in Italia. (Liberoquotidiano.it)

Il numero relativo ai nuovi contagi scende amcora ed è di 2.275: ieri erano 2.436. Covid-19, ecco il nuovo bollettino aggiornato a livello nazionale. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr