Ripresa, il Pil italiano cresce più del previsto e la Lombardia vola: ecco tutti i numeri

IL GIORNO ECONOMIA

Nel 2022, invece, il. dovrebbe registrare una crescita del 4,1%, un revisione al ribasso di 0,3% punti rispetto alla stima di maggio scorso.

Nel 2022 il pil della zona euro dovrebbe registrare una progressione del 4,6% (+0,2 punti rispetto alla stima di maggio).

In Francia, dopo -8% nel 2020, il pil dovrebbe registrare quest'anno una crescita del 6,3% (+0,5 punti) e del 4% nel 2022

In Cina dopo +2,3% nel 2020 il pil dovrebbe registrare una crescita dell'8,5% nel 2021 e del 5,8% nel 2022. (IL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altri media

Dopo il -3,4% del 2020, quest’anno l’economia globale crescerà dello 0,1% in meno rispetto all’Economic Outlook di maggio e nel 2022 dello 0,1% in più. Rispetto alle Prospettive economiche di maggio, l’Ocse ha rivisto le stime italiane al rialzo di 1,4 punti per il 2021 e al ribasso di -0,3 punti per il 2022. (L'Eco Vicentino)

Restano, però, le incertezze nel futuro prossimo e per questo motivo l’invito è sempre il solito: mantenere i sostegni economici almeno fino a quando il momento complicato è stato messo alle spalle e si potrà guardare ai prossimi mesi con fiducia (News Mondo)

In un aggiornamento di interim del suo Economic Outlook, l'Ocse ha sostanzialmente confermato le previsioni di crescita globale, mentre ha rivisto al rialzo quelle sull'area euro e, limitatamente al 2021, sull'Italia. (DiariodelWeb.it)

Dove il vaccino è distribuito in modo non uniforme. “La mancata vaccinazione a livello globale ci mette tutti a rischio”, ha affermato (NbaRevolution)

Sicuramente da questo punto di vista è meglio avere una Germania in ripresa economica che non in crisi. Sarebbe importante in questo senso avere un monitoraggio continuo che ci dica a che punto siamo rispetto al cronoprogramma. (Il Sussidiario.net)

Rispetto alle Prospettive economiche di maggio, l’Ocse ha rivisto le stime italiane al rialzo di 1,4 punti per il 2021 e al ribasso di -0,3 punti per il 2022. Per quanto riguarda il Pil mondiale: dovrebbe crescere al 5,7% quest’anno e al 4,5% nel prossimo. (ART News - Agenzia Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr