Superbonus e fusione di due unità immobiliari di un ex condominio minimo, chiarimenti delle Entrate

idealista.it/news ECONOMIA

Con la risposta n. 40, l'Agenzia delle Entrate ha affrontato la questione inerente due unità immobiliari, costituenti un condominio minimo, oggetto di interventi di demolizione e ricostruzione al termine dei quali saranno accorpate.

Superbonus 110 e condominio minimo. In riferimento al caso presentato, dunque, l'Agenzia delle Entrate ha precisato che, considerando che all'inizio dei lavori l'edificio sarà costituito in condominio, la detrazione spetta, con le diverse aliquote, per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2025. (idealista.it/news)

La notizia riportata su altre testate

L'edificio sarà sottoposto a un intervento di demolizione e ricostruzione agevolato, dopo il quale i due immobili saranno catastalmente accorpati. Ergo:. 110 per cento delle spese sostenute entro il 31 dicembre 2023;. (ingenio-web.it)

Infatti, va assoggettata ad IRES il 10% della quota accantonata a riserva legale, quota che l'articolo 2545 del codice civile definisce in misura almeno pari al 30% dell'utile di esercizio 2425, primo comma, punto B9 e computate anche le altre forme di lavoro inerenti lo scopo mutualistico (art. (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr