Addio a Klim Churyumov, lo scienziato che scoprì la cometa raggiunta da Rosetta

Il mondo dell’astronomia è in lutto per la morte di Klim Churyumov, l’ucraino che ha scoperto la cometa omonima raggiunta nel 2014 da Rosetta. La missione della sonda si è conclusa lo scorso 30 settembre, con l’impatto sul suolo della cometa. Lo scienziato aveva 79 anni.... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....