La piccola Candy, violentata e uccisa a 9 anni: l'assassino scoperto 62 anni dopo

Leggo.it ESTERI

John Reigh Hoff era l'unico dei tre ad avere figli

L’uomo è morto suicida nel 1970, all'età di 31 anni dopo essere stato arrestato per aver aggredito una donna.

E' stato risolto il "monte Everest" dei cold case: lo stupro e l'omicidio di una bambina di 9 anni Candice "Candy" Elaine Rogers avvenuto 62 anni fa negli Usa a Spokane.

La piccola scomparsa nel marzo 1959 e trovata dopo sedici giorni di ricerca: violentata e strangolata a morte con un pezzo dei suoi vestiti. (Leggo.it)

Ne parlano anche altre fonti

Intere generazioni di poliziotti si sono avvicendate da quella sera del 7 marzo del 1959 quando una bambina di nove anni scomparve in un'area residenziale di Spokane, nello Stato di Washington. Intere generazioni si sono dedicate a cercare il suo omicida, dopo che il suo corpo martoriato venne trovato due settimane più tardi sepolto a dieci chilometri dalla città, nel folto della foresta. (Il Gazzettino)

E 62 anni più tardi, il colpevole è stato finalmente. Intere generazioni di poliziotti si sono avvicendate da quella sera del 7 marzo del 1959 quando una bambina di nove anni scomparve in un'area residenziale di Spokane, nello Stato di Washington. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr