Coronavirus, focolaio in impianto Amiu: sette contagiati tra gli addetti Ecovan

Coronavirus, focolaio in impianto Amiu: sette contagiati tra gli addetti Ecovan
Genova24.it INTERNO

I servizi, però, assicura Amiu, non subirà nessuna limitazione o sospensione.

Da prassi gli operatori in servizio sono forniti di Dpi e tutti i mezzi vengono sanificati giornalmente come tutti gli ambienti frequentati dai lavoratori.

Il focolaio si è sviluppato all’interno dell’impianto Dufour di Campi, dove viene stoccata la raccolta relativa agli Ecovam, al servizio smaltimento Raee (i rifiuti “tecnologici”) e differenziata. (Genova24.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

In Emilia Romagna 1.178 nuovi positivi su oltre 15.800 tamponi e 66 decessi. Venerdì nuove ordinanze: ad oggi sono 12 le regioni a rischio alto. (San Marino Rtv)

Nelle medesime aree possono comunque essere adottate, con DPCM, specifiche misure restrittive in relazione a determinate attività particolarmente rilevanti dal punto di vista epidemiologico. (BergamoNews.it)

Covid, novità nel bollettino: arriva il dato dei test rapidi

Nel documento approvato, viene richiesto alle Regioni di fornire un resoconto separato del numero di test antigenici effettuati rispetto ai test molecolari. La novità, quindi, è che il conteggio dei casi di coronavirus in Italia terrà conto anche dei tamponi rapidi. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr