Green pass, verso lo stop all’obbligo dal 1° febbraio per supermercati, farmacie e ospedali

Open INTERNO

Ultime limature al nuovo Dpcm interministeriale integrativo al decreto Covid del 5 gennaio che dal prossimo 1 febbraio permetterà di non presentare il Green pass per accedere a una serie di attività e servizi essenziali per la persona.

Tuttavia, la mancata presentazione quantomeno del Green pass base, in questi casi, dovrà essere giustificata dai criteri di «urgenza» e «indifferibilità».

Ecco dove non sarà più necessario presentare il Green pass dal 1 febbraio

Le attività a cui si potrà accedere senza presentare la certificazione verde rientrano nelle macro-categorie per soddisfare esigenze alimentari, esigenze sanitarie e di sicurezza e giustizia. (Open)

Su altre testate

Oppure una denuncia se si è vittime di reato o per esigenze urgenti di tutela dei minori. Nel Dpcm previsto dall'ultimo dl Covid, tutt'ora in preparazione, sarebbero previste delle eccezioni all'obbligo di esibire il green pass per l'accesso a servizi e attività commerciali. (Il Messaggero)

Nuovo Dpcm, ipotesi ingresso senza Green Pass per supermercati, edicole e tabaccherie. Roma - Dal primo febbraio viene estesa a quasi tutte le attività l'obbligatorietà della certificazione verde, ma il governo lavora a delle esenzioni (Tuscia Web)

Anche per uffici pubblici, banche, uffici postali non ci saranno novità: per accedere a questi servizi sarà obbligatorio essere dotati di green pass base ed esibirlo all'entrata (LA NAZIONE)

Covid: nuovo Dpcm in arrivo, cambia ancora l'obbligo di green pass. Ecco dove non sarà necessario

Sono queste, secondo quanto si apprende, alcune eccezioni all’obbligo di esibire il green pass per l’accesso a servizi e attività commerciali in arrivo con il Dpcm previsto dall’ultimo dl Covid, in preparazione Infatti il governo farà o dovrebbe fare un nuovo Dpcm che apporterà modifiche sull’utilizzo e sulla obbligatorietà del green pass base o rafforzato. (Imola Oggi)

Il Super green pass è richiesto in zona bianca, gialla e arancione per accedere ad attività e servizi. SUPER GREEN PASS E LAVORO. Il nuovo decreto introduce inoltre l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto i 50 anni. (Adnkronos)

La spesa al supermercato o nei negozi di alimentari, la farmacia, l'ospedale, l'ambulatorio del medico di base o il veterinario. Una denuncia se si è vittime di reato o per esigenze urgenti di tutela dei minori. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr