Covid. In Liguria nell'ultima settimana +61,7% di nuovi casi

Covid. In Liguria nell'ultima settimana +61,7% di nuovi casi
La Repubblica INTERNO

Infine Imperia con +25,7% e 236 nuovi positivi ogni 100.000

Persa una posizione nella classifica dei territori meno colpiti: la Liguria è quinta, con 598 casi attualmente positivi ogni 100.000 abitanti, mentre la settimana scorsa erano 360.

L'incremento più marcato si è registrato nella città metropolitana di Genova, +75,2% e 456 nuovi casi ogni 100.000 persone, segue La Spezia con +53,4% e 474 nuovi casi ogni 100.000, poi Savona con +46,4% e 456 nuovi positivi ogni 100.000. (La Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

In 105 Province si registra un incremento percentuale dei nuovi casi, l’incidenza supera i 500 casi per 100.000 abitanti in 16 Province. Il monitoraggio della Fondazione GIMBE rileva, nella settimana 15-21 giugno, un netto aumento dei nuovi casi (255.442) in tutte le Regioni italiane. (il Fatto Nisseno)

In Sicilia nella settimana dal 15 al 21 giugno si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1172) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (35,8%) rispetto alla settimana precedente. (La Sicilia)

“Sul fronte degli ospedali – afferma il direttore operativo di Gimbe Marco Mosti – l’incremento dei nuovi casi ha determinato un’inversione di tendenza nei ricoveri sia in area medica che in terapia intensiva”. (Il Fatto Quotidiano)

Coronavirus, tutti i dati: ecco tre buoni motivi per non abbassare la guardia, anche in Veneto

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 15-21 giugno 2022, rispetto alla precedente, un aumento di nuovi casi (255.442 vs 160.751, pari a +58,9%) e una diminuzione dei decessi (337 vs 416, pari a -19%, di cui 52 riferiti a periodi precedenti). (RiminiToday)

A livello nazionale la Fondazione Gimbe rileva un aumento dei nuovi casi del 58,9 per cento, una diminuzione dei decessi (-19 per cento), una crescita dei ricoverati con sintomi e delle terapie intensive (rispettivamente del 14,4 e il 12,6 per cento). (TriestePrima)

Tutti i comuni Abano Terme Agna Albignasego Anguillara Veneta Arquà Petrarca Arre Arzergrande Bagnoli di Sopra Baone Barbona Battaglia Terme Boara Pisani Borgoricco Bovolenta Brugine Ca' Morosini Cadoneghe Campo San Martino Campodarsego Campodoro Camposampiero Candiana Carceri Carmignano di Brenta Cartura Casale di Scodosia Casalserugo Castelbaldo Cervarese Santa Croce Cittadella Codevigo Conselve Correzzola Curtarolo Due Carrare Este Fontanafredda Fontaniva Galliera Veneta Galzignano Gazzo Grantorto Granze Legnaro Limena Loreggia Lozzo Atestino Maserà di Padova Masi Massanzago - Ca' Baglioni Megliadino San Vitale Merlara Mestrino Monselice Montagnana Montegrotto Terme Noventa Ospedaletto Euganeo Padova Pernumia Piacenza d'Adige Piazzola sul Brenta Piombino Dese Piove di Sacco Polverara Ponso Ponte San Nicolò Pontelongo Pozzonovo Rubano Saccolongo Saletto San Fidenzio San Giorgio delle Pertiche San Giorgio in Bosco San Martino di Lupari San Pietro Viminario San Pietro in Gu Sant'Angelo di Piove di Sacco Sant'Elena Santa Giustina in Colle Santa Margherita d'Adige Saonara Selvazzano Dentro Solesino Stanghella Terrassa Padovana Tombolo Torreglia Trebaseleghe Tribano Urbana Veggiano Vescovana Vighizzolo d'Este Vigodarzere Vigonza Villa Estense Villa del Conte Villafranca Padovana Villanova Vò (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr