Eni e Sonatrach ancora insieme per sviluppo gas e progetti idrogeno verde

Borsa Italiana ECONOMIA

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi

(Borsa Italiana)

Se ne è parlato anche su altri media

Nuova intesa tra l'italiana Eni e l'algerina Sonatrach finalizzata all'accelerazione dello sviluppo di campi a gas in Algeria e alla decarbonizzazione attraverso idrogeno verde. (Finanzaonline.com)

La firma è avvenuta a Palazzo Chigi alla presenza del Presidente algerino Abdelmadjid Tebboune, in visita di stato a Roma, e del Premier Mario Draghi. Oggetto dell'intesa anche il progetto pilota di idrogeno verde a Bir Rebaa North (BRN), nel deserto algerino, che ha l'obiettivo di contribuire alla decarbonizzazione dell'impianto a gas BRN operato dalla JV SONATRACH-Eni GSE (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr