Tokyo 2020, Berrettini non ci sarà per infortunio: l'annuncio sui social

Tokyo 2020, Berrettini non ci sarà per infortunio: l'annuncio sui social
La Lazio Siamo Noi SPORT

Il tennista romano, finalista nel torneo di Wimbledon, ha subìto un infortunio muscolare e sarà quindi costretto a non disputare le Olimpiadi che inizieranno fra 6 giorni in Giappone.

Tuttogossipnews.it è un nuovo portale di recente apertura che ti offrirà tutte queste news in un solo click.

Matteo Berrettini non parteciperà ai Giochi Olimpici di Tokyo di quest'estate.

Vuoi ritrovare in un unico portale tutto il meglio dello spettacolo, della tv, dei social e della vita dei VIP?

Creato con le ultime tecnologie web, rapidissimo e funzionale, sia da desktop che da mobile, Tuttogossipnews. (La Lazio Siamo Noi)

La notizia riportata su altre testate

Dopo la cavalcata a Wimbledon, in tanti aspettavano Matteo Berrettini alle Olimpiadi di Tokyo, ma il tennista italiano non ci sarà. Con la finale di Wimbledon contro Novak Djokovic, Matteo Berrettini è entra nella storia dello sport italiano. (Caffeina Magazine)

"Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Pubblicità. "Sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi": così su Instagram il tennista commenta la sua mancata partecipazione. (La Sicilia)

Tokyo, Berrettini costretto al forfait. L'Inglese vince a Silverstone, bene Leclerc. Il tennista infortunato rinuncia alle Olimpiadi dove scatta l'allarme covid. (Corriere dello Sport.it)

Tokyo 2020: il forfait di Berrettini

“Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Parla Matteo Berrettini dopo aver dato forfait ai Giochi Olimpici di Tokyo in programma la prossima settimana. (LiveTennis.it)

Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l'infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l'esito non è stato ovviamente positivo. (Quotidiano.net)

Non vedremo Nadal, Thiem, Federer e Shapovalov tra gli uomini, Kenin, Andreescu e Halep tra le donne. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano con tutto me stesso». (Tiburno.tv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr