Coronavirus, dal governo arriva la stretta per i non vaccinati: tampone valido solo per il lavoro

Coronavirus, dal governo arriva la stretta per i non vaccinati: tampone valido solo per il lavoro
Riviera24 INTERNO

Ulteriori limitazioni della zona arancione saranno valide solo per chi non possiede il “green pass rafforzato”.

Dal 6 dicembre al 15 gennaio 2022, inoltre, valgono le nuove regole transitorie per le zone colorate.

Cosa non cambia: la mascherina resta non obbligatoria all’aperto in zona bianca e obbligatoria all’aperto e al chiuso in zona gialla, arancione e rossa

E’ arrivato nel tardo pomeriggio il sì del consiglio dei ministri, all’unanimità, per il “super green pass” che prevede una stretta per i non vaccinati. (Riviera24)

Ne parlano anche altri giornali

«La stretta decisa dal Governo sul green pass è indispensabile per salvaguardare la salute e anche l’economia viene introdotto il green pass anche per accedere agli alberghi;. viene introdotto il green pass anche per treni regionali e per i mezzi di trasporto pubblico locale (anche tram, bus e metro), ma restano validi i tamponi. (VeneziaToday)

Consiglio dei Ministri: via libera al 'super Green pass' dal 6 dicembre - TGR Veneto

Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa dopo il via libera al decreto sul super Green pass. "La durata del Green pass sarà di nove mesi". (TGR – Rai)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr