MotoGp: a Jerez pole di Quartararo, Morbidelli insegue. Terza la Ducati di Miller, quarto Bagnaia

MotoGp: a Jerez pole di Quartararo, Morbidelli insegue. Terza la Ducati di Miller, quarto Bagnaia
Per saperne di più:
Giornale di Sicilia SPORT

Ancora una qualifica da incubo per Valentino Rossi costretto ancora a partire dalle retrovie: per il Dottore 17/o tempo (1'37"915).

Qualche problema per Marc Marquez, protagonista nelle libere del mattino di una caduta fortunatamente senza conseguenze: il campione spagnolo ha chiuso con il 14/o tempo e partirà dalla quinta fila.

"Sono molto contento, il feeling con la moto è ottimo, se riusciamo a partire bene possiamo fare un’ottima gara - le parole di Morbidelli che, con la stessa moto di Rossi, partirà in prima fila -. (Giornale di Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

Ancora una volta è lui lepre di questa velocissima MotoGp che ha visto i primi 10 piloti racchiusi in una manciata di decimi. Morbidelli, che rimonta. Di sicuro ci proverà Franco Morbidelli capace di fermare il cronometro a pochi millesimi dal Diablo. (Corriere della Sera)

Solo 17esimo Valentino Rossi con la Petronas Yamaha Lo spagnolo Marc Marquez, protagonista di una rovinosa caduta nelle libere, con la sua Honda ha ottenuto il 14esimo tempo. (Adnkronos)

E' Fabio Quartararo a conquistare la pole position nel Gran Premio di Spagna, valevole per la quarta tappa del Mondiale 2021 di MotoGp. Ad aprire la seconda fila troviamo l'altra Ducati ufficiale, quella di Francesco Bagnaia, assieme a Takaaki Nakagami e Johann Zarco. (Tuttosport)

MotoGP Spagna, Quartararo in pole a Jerez: "Sono contento, pensavo di cadere". VIDEO

Il Dottore scatterà dal 17° posto, davanti a suo fratello Luca Marini e Petrucci La Yamaha ha fatto doppietta in qualifica a Jerez, con la pole position di Quartararo (la seconda consecutiva dopo quella di due settimane fa a Portimao) e il secondo posto di Franco Morbidelli (La Stampa)

Fabio Quartararo aveva ottenuto qui a Jerez la sua primissima pole della carriera in MotoGP nel 2019 e da allora è sempre partito in prima posizione nel GP spagnolo: quattro su quattro sul circuito "Angel Nieto" e 12^ pole position in top-class per il francese con il tempo di 1:36.755. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr