In arrivo un auto-tampone per uscire dall'isolamento dopo la positività

In arrivo un auto-tampone per uscire dall'isolamento dopo la positività
RavennaToday INTERNO

Non solo un autotest per dichiarare l'inizio della positività e dell'isolamento, ma anche per 'liberarsi'.

Il rapporto è più di uno a 10, eppure il 70% dei ricoverati è no vax.

È anche per concentrarsi ancora di più sul tema dei vaccini.

In attesa di sapere come cambieranno i colori delle Regioni italiane in base ai dati sulla diffusione del Coronavirus, Bonaccini propone di cambiare sistema.

Basta quinta elementare, non c'è bisogno della calcolatrice per capire che se non ti vaccini rischi di tuo e metti in difficoltà gli altri"

(RavennaToday)

Su altre fonti

Il rapporto è più di uno a 10, eppure il 70% dei ricoverati è no vax Intervenendo alla trasmissione "L'Aria che tira" di La7 condotta da Mirta Merlina, Bonaccini ha annunciato che "stiamo mettendo un campo quella modalità anche per quelli in uscita, la stiamo perfezionando". (RiminiToday)

Si vuole cercare così di «sgravare il lavoro micidiale che devono sopportare le Ausl e le farmacie. Bonaccini propone anche di cambiare l’attuale sistema dei colori delle Regioni legato alla pandemia «Questo tema dei colori bisognerebbe superarlo (Ravenna e Dintorni)

Autotesting Covid in Emilia Romagna: cos'è e cosa cambia dalla prossima settimana - il Resto del Carlino

"Vogliamo cercare di sgravare il lavoro micidiale che devono sopportare le Ausl e le farmacie. Quarantena, è scontro sul tracciamento tramite smartphone. E' necessario "non mandare in tilt il sistema di tracciamento" Covid - spiega in tv il Governatore, Stefano Bonaccini, ospite de 'L'aria che tira', su La7. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr