Emergenza Covid: le novità civilistiche, contabili e fiscali per la redazione dei bilanci di esercizio

Emergenza Covid: le novità civilistiche, contabili e fiscali per la redazione dei bilanci di esercizio
Ipsoa ECONOMIA

L’Accademia Romana di Ragioneria ha pubblicato la Nota Operativa n.

5/2021 avente ad oggetto “Le novità civilistiche, contabili e fiscali per la redazione dei bilanci di esercizio a seguito dell’emergenza Covid-19”.

In particolare la Nota Operativa ha lo scopo di evidenziare e approfondire le nuove disposizioni civilistiche e fiscali disposte dal legislatore per cercare di attenuare gli effetti negativi che ha prodotto e sta producendo la pandemia Covid-19 sulla situazione patrimoniale, finanziaria ed economica delle aziende, al fine di farle sopravvivere ed evitare lo scioglimento o la liquidazione. (Ipsoa)

La notizia riportata su altri giornali

Il bilancio di esercizio del 2020 dovrà essere redatto tenendo necessariamente in considerazione l’emergenza sanitaria che, purtroppo, ci affligge ormai da più di un anno. In particolare, il comma 3 dell’articolo 6 del Decreto Legge 183/2020 prevede che:. (Informazione Fiscale)

Gestione delle perdite d’esercizio nel bilancio di esercizio 2020

Per ogni voce del bilancio viene esaminata la normativa prevista dal codice civile, le disposizioni contenute nei principi contabili nazionali emanati dall’OIC nonché le principali norme di carattere fiscale L'articolo continua dopo la pubblicità. (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr