Raggi incassa un altro no Grillo: su Roma tutti zitti

di Tutino rifiuta di fare l'assessore al Bilancio: «Sotto attacco per beghe politiche e falsità, impossibile lavorare». E il leader del M5S impone il silenzio ai suoi. Salta anche Salvatore Tutino. Il consigliere della Corte dei conti che Virginia ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....