Il ministro Fitto incontra Schifani, "Nella Zes unica Regioni giocheranno ruolo chiave" (VIDEO)

BlogSicilia.it INTERNO

La conferenza stampa a Palazzo Orleans Zes, fondi europei e PNRR: questi gli argomenti dei quali si è parlato nella Giunta speciale convocata dal presidente della Regione Renato Schifani e alla quale ha partecipato il ministro per gli Affari Europei Raffaele Fitto. Fra gli argomenti trattati nel dibattito aperto con la stampa tenuto a Palazzo Orlean, i grandi filoni relativi ai fondi europei. Sulla Zes del Mezzogiorno: “Regioni avranno ruolo chiave” Fra i temi affrontati dal ministro Fitto c’è quello della Zona Unica Speciale da estendere alle otto regioni del Sud Italia (BlogSicilia.it)

Ne parlano anche altre fonti

Corsa contro il tempo per salvare il salvabile dei fondi comunitari PALERMO – La corsa contro il tempo “per non perdere neanche un euro” dei fondi extraregionali, le rassicurazioni al governo di Renato Schifani sul “ruolo centrale” che l’Esecutivo Meloni pensa di attribuire alle Regioni nel disegno della nuova Zes unica. (Livesicilia.it)

"Nei prossimi giorni, probabilmente ai primi di ottobre, avremo modo di incassare la terza rata; in più ieri abbiamo approvato le modifiche sulla quarta rata, dal momento che abbiamo presentato la richiesta di pagamento". (Tiscali Notizie)

Ha ricevuto in visita ufficiale a Palazzo d’Orléans a Palermo il ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto. Le sensazioni sono quelle di una crescita da parte della Regione, forse migliore rispetto al passato. (FocuSicilia)

“Nel Pnrr c'erano 39.997 progetti dei Comuni risalenti al 2019 quando il piano di resilienza non era prevedibile" (Quotidiano di Sicilia)

Due i temi affrontati e poi presentati in conferenza stampa: la programmazione Fsc 2014-2020 e la Zes unica per il Sud. 'L'obiettivo è non perdere un euro. (TGS)

"Nei prossimi giorni, probabilmente ai primi di ottobre, avremo modo di incassare la terza rata; in più ieri abbiamo approvato le modifiche sulla quarta rata, dal momento che abbiamo presentato la richiesta di pagamento". (Tiscali Notizie)