Tsunami, l'allerta si estende fino agli USA

Tsunami, l'allerta si estende fino agli USA
RSI.ch Informazione ESTERI

Ai residenti nello Stato del New South Wales è stato "consigliato di non andare sulle spiagge".

Quello delle ultime ore non è stato un episodio isolato: il vulcano sottomarino ha iniziato a eruttare frequentemente a dicembre

Allo stesso tempo, il Pacific Tsunami Warning Center americano ha lanciato un'allerta tsunami per le Hawaii e la costa occidentale degli Stati Uniti, inclusa l'Alaska, e la provincia canadese del British Columbia, prevedendo onde fino a 60 centimetri, forti correnti e alluvioni sulle coste. (RSI.ch Informazione)

Su altri giornali

L'onda d'urto della violenta eruzione del vulcano sottomarino nel Pacifico è arrivata nella serata di ieri, sabato, fino in Svizzera ed è stata rilevata come un' oscillazione della pressione atmosferica da tutti i nostri barometri. (RSI.ch Informazione)

Hunga Tonga-Hunga Haʻapai si trova sull’arco vulcanico in cui la grande placca pacifica “scorre” al di sotto di quella australiana, verso Ovest. Il vulcano Hunga Tonga. Il vulcano di Tonga si trova nella porzione d’Oceano Pacifico compresa tra la Nuova Zelanda e le Fiji. (Libero Tecnologia)

pic.twitter.com/M2D2j52gNn — US StormWatch (@US_Stormwatch) January 15, 2022. More tsunami videos coming out of Tonga https://t.co/Uk3fkmGfyz — Jese Tuisinu (@JTuisinu) January 15, 2022. Diventa anche tu un meteoreporter, segnala il tempo della tua località Hanno una scarsa lunghezza (da poche decine a un centinaio di metri), ma possono essere molto alte. (3bmeteo)

Ingenti danni sull'isola di Tonga

L’ultima nel 1991 quando il vulcano Pinatubo nelle Filippine raffreddó per alcuni mesi la terra di circa mezzo grado Intorno alle 21 di ieri, sabato 15 gennaio, anche a Novara è arrivata l’onda d’urto della grande eruzione avvenuta a Tonga provocata dal vulcano sottomarino Hunga-Tonga-Hunga-Ha’apai. (La Voce di Novara)

L’eruzione del vulcano Hunga Tonga-Hunga Hàapai, a 65 km a nord della capitale di Tonga, Nuku’alofa, ha provocato uno tsunami con onde. L’ultima esplosione non è stata un episodio isolato: il vulcano sottomarino ha iniziato a eruttare a dicembre (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ha provocato uno tsunami sulle Isole Tonga, che ha inondato le coste del Pacifico, dal Giappone agli Stati Uniti, con onde anomale che hanno provocato «piccole inondazioni» nelle Hawaii L’isola ha bisogno di una fornitura d’acqua, ha aggiunto, perché «la nuvola di cenere ha contaminato le risorse idriche». (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr