Coronavirus, Bonaccini: "Pronti a zone rosse nei Comuni dove i contagi salgono troppo"

Coronavirus, Bonaccini: Pronti a zone rosse nei Comuni dove i contagi salgono troppo
ForlìToday INTERNO

Una scelta che verra' assunta "nelle prossime ore e nei prossimi giorni - prosegue Bonaccini - nel caso ci fossero queste esigenze.

"Nei prossimi giorni faremo tamponi e tappeto tra tutti gli studenti di San Benedetto", sottolinea ancora il presidente

Come abbiamo sempre fatto siamo pronti, di concerto con gli amministratori locali e con quello che le Asl e gli esperti ci consigliano", sottolinea ancora Bonaccini. (ForlìToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Profondo dolore per la morte dell’ambasciatore Italiano in Congo Luca Attanasio e del carabiniere della sua scorta Vittorio Iacovacci, uccisi in un agguato questa mattina". Luca Attanasio, diplomatico di 43 anni originario di Limbiate (Monza e Brianza), era uno degli ambasciatori italiani più giovani nel mondo. (BolognaToday)

Covid e restrizioni, Bonaccini sposa l'idea di Salvini: "Riaprire i ristoranti la sera"

Stefano Bonaccini dice si' ai ristoranti aperti anche la sera, come proposto dal leader della Lega Matteo Salvini. "Dove le cose vanno in maniera migliore si puo' provare a dare un po' di ossigeno, dove ci sono meno rischi, a queste attivita'", concorda il presidente dell'Emilia-Romagna e della conferenza delle Regioni, parlando martedì all'Aria che tira, su La7. (ForlìToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr