La "variante" Europeo a Roma, oltre cento nuovi casi in città. D'Amato: "Ci attendiamo un ulteriore peggioramento"

RomaToday SCIENZA E TECNOLOGIA

Complessivamente tra i contagi fatti registrare in un pub di Monteverde e quelli in altri locali, si è superata quota 100 nuovi positivi, almeno 120 secondo i primi calcoli delle Asl di Roma.

Ecco perché i dati dei prossimi giorni, come ha detto D'Amato, potrebbero essere più severi

I primi positivi, dopo i quarti di finale Italia-Belgio del 2 luglio.

I nuovi casi aumentano di circa l'80% rispetto alla settimana scorsa e l'età mediana si attesta a 23 anni". (RomaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

La maggioranza dei positivi, quasi tutti giovani intorno ai 20 anni, avevano già ricevuto la prima dose di vaccino, alcuni addirittura anche il richiamo In molti sono andati a vedere la partita fuori da un chiosco, che aveva messo uno schermo all’aperto. (romah24.com)

La Asl Roma 1 ha, infatti, confermato la positività di una trentina di ragazzi – come riporta “la Repubblica” – oltre ad altri venti che sarebbero sotto stretta osservazione. Ora ne paghiamo le conseguenze” ha detto al quotidiano Fabio Vivaldi, direttore del Sisp della Asl Roma 2, come viene riportato sempre dal quotidiano “la Repubblica” (neXt Quotidiano)

L'edizione romana del quotidiano la Repubblica riporta come circa 30 ragazzi, molti dei quali avevano già ricevuto la prima dose, sono risultati positivi dopo aver visto insieme le partite di Euro 2020 in un chiosco nel quartiere Trieste. (Fanpage.it)

I nuovi casi aumentano di circa l’80% rispetto alla settimana scorsa e l’età mediana si attesta a 23 anni”. I primi positivi, dopo i quarti di finale Italia-Belgio del 2 luglio. (L'agone)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr