Elezioni Perù, Castillo vince con il 50,2%. Fujimori chiede l'annullamento di 200mila voti

Elezioni Perù, Castillo vince con il 50,2%. Fujimori chiede l'annullamento di 200mila voti
Sky Tg24 ESTERI

Secondo i dati dell’Ufficio nazionale dei processi elettorali (ONPE), con il 99,99% delle schede scrutinate, Castillo ha ottenuto il 50,2% dei voti contro il 49,8% della rivale, la candidata di destra populista Keiko Fujimori.

La commissione elettorale ha già iniziato il processo di revisione delle schede contestate. È praticamente completato lo spoglio dei voti delle elezioni presidenziali in Perù, dove il candidato della sinistra Pedro Castillo si è dichiarato vincitore. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr