Mascherine obbligatorie nei centri delle città da dicembre: dopo Milano ecco le altre

Mascherine obbligatorie nei centri delle città da dicembre: dopo Milano ecco le altre
Open INTERNO

Ad Aosta l’obbligo varrà solo nei fine settimana di Natale.

Il sindaco di Padova Sergio Giordani firmerà a breve l’ordinanza che da domani al 31 dicembre imporrà l’obbligo nell’area del centro storico delimitata dalle mura.

Quella del ritorno alle mascherine obbligatorie nei centri delle città è una proposta che trova molte adesioni.

Nella Capitale si ragiona intorno a un piano che prevede transennamenti nelle principali vie dello shopping e accessi contingentati nelle piazze

Le mascherine sono già obbligatorie in Alto Adige per effetto dell’ordinanza del governatore Arno Kompatscher. (Open)

Su altri giornali

Dopo la decisione di ieri del prefetto di Milano di inserire l'obbligo di mascherina all'aperto nel centro della città, altri sindaci hanno accolto la proposta. L'obbligo di mascherina all'aperto lungo corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, Galleria Vittorio Emanuele II, via Dante e Castello Sforzesco: il vero fulcro della folla, del turismo, dello struscio e dei mercatini natalizi. (Leggo.it)

(lapresse) – Obbligo di mascherine in centro ad Aosta nei weekend e nei festivi: il sindaco, Gianni Nuti, ha firmato una ordinanza con la quale viene introdotto l’utilizzo obbligatorio dei dispositivi di protezione individuale delle vie aeree (mascherine) nel centro storico il sabato, la domenica e nei giorni festivi a partire da domani, sabato 27 novembre, e fino a domenica 9 gennaio 2022 (LaPresse)

Tasso di incidenza settimanale su 100 mila abitanti sale a 404,5 Covid, in Germania nuovo record di contagi: 66.884 in 24 ore Il tasso di ospedalizzazione in terapia intensiva è di 5,6 su 100 mila abitanti, ancora lontano dai 15,5 del dicembre scorso ma in alcune regioni le strutture sanitarie sono già al limite. (Rai News)

A mezzanotte scatta l'obbligo della mascherina all'aperto in centro: ecco dove

Altra preoccupazione all'ordine del giorno è quella delle manifestazioni dei No green pass. "Le menzogne di Mario Draghi, ecco cosa diceva a luglio": nuovo Green pass, l'affondo di Giorgia Meloni. «Non ho ancora parlato con il prefetto. (LiberoQuotidiano.it)

È così che il prefetto di Milano Renato Saccone si è subito messo in moto per la prima stretta ufficiale che dovrebbe attuarsi già dal prossimo weekend: per le vie del centro tornerà ad essere obbligatorio indossare la mascherina anti Covid. (Open)

Fuori dall'ordinanza rimane quindi sia Prato della Valle che la zona del Santo che corso Milano Le Aree. L'obbligo di mascherina, tutti i giorni e 24 ore su 24, è previsto quindi nell'area interna e delimitata dalle seguenti vie: Riviera dei Mugnai, largo Europa, Riviera dei Ponti Romani, via Altinate (compresa tra le intersezioni Riviera dei ponti Romani e via Carlo Cassan), via Carlo Cassan fino all’intersezione con piazza Eremitani, piazza degli Eremitani fino all’intersezione con via degli Eremitani, via degli Eremitani (compresa tra l’intersezione con Piazza degli Eremitani e via Altinate), Riviera Tito Livio, via Gualchiere, Ponte delle Torricelle, via 20 settembre, via San Gregorio Barbarigo, via Vandelli, Piazza Duomo, via Monte di Pietà, Piazza Capitaniato e via Dante. (PadovaOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr