MotoGP | Quartararo, sospetta sindrome compartimentale

MotoGP | Quartararo, sospetta sindrome compartimentale
Per saperne di più:
FormulaPassion.it SPORT

Una gara a metà, quella di Fabio Quartararo a Jerez de la Frontera.

Certo è che, se fosse sindrome compartimentale, l’operazione andrebbe effettuata all’istante, per non rischiare di compromettere la partecipazione a Le Mans

La prima è la riemersione di questa sindrome, problema che il francese aveva già avuto nel 2019 e per il quale era già stato operato.

La sua Jerez, dove nel 2020 aveva cominciato la stagione impressionante, con due vittorie nei primi due appuntamenti. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altri giornali

Jack Miller chiude il primo giro in prima posizione, seguono Morbidelli e Bagnaia: nel frattempo caduta per Alex Marquez, che deve dire addio alla gara. Attacco di Quartararo su Bagnaia, terza posizione ora per il Diablo che si lancia all'attacco di Morbidelli. (Virgilio Sport)

MotoGP Spagna, Morbidelli: “In alcune frenate non ero certo di fermarmi”

Farei a meno di provare certe sensazioni, ma se lavorare duro mi porta a questo, ne vale davvero la pena" Dopo il bel quarto posto centrato a Portimao, Franco Morbidelli è riuscito a fare pure meglio, salendo sul terzo gradino del podio di Jerez. (Motosprint.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr