Tasse, ecco cosa accadrà a Ferragosto

ilGiornale.it ECONOMIA

Unico margine di tolleranza concesso dal Fisco per non far considerare saltata la scadenza è quello dei 5 giorni di ritardo

Urge, quindi, l'adozione di una misura che, dopo la conclusione di agosto, eviti la contemporaneità delle scadenze creando un ostacolo pressoché insormontabile per i contribuenti.

Il 30 settembre 2021 è la data in cui sarà da effettuare anche il saldo delle rate in scadenza tra 8 marzo 2020 e 31 agosto 2021, programmate sulla base dei piani di dilazione concessi dagli agenti della Riscossione e successivamente sospese. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altri media

Il provvedimento, inoltre, ha definito nuovi termini per il pagamento delle quattro rate della ‘rottamazione-ter’ e delle due rate del ‘saldo e stralcio’ previste nel 2020 e non ancora versate, concedendo ai contribuenti in ritardo la possibilità di diluire i versamenti in più mesi (LaPresse)

(HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr