CHI SCENDE E CHI SALE

CHI SCENDE E CHI SALE
Firenze Viola SPORT

Venerdì sera la sua partita è durata appena un tempo, nel quale non è mai riuscito a rendersi pericoloso.

Lui sì che ha saputo sfruttare il tempo a sua disposizione venerdì, e con il gol del 3-0, il primo della sua stagione, rischia di aver eseguito il sorpasso nelle graduatorie ideali di Prandelli

L'adagio della vita fatta a scale ricorda che per qualcuno che scende ci sarà un altro pronto a risalire, e si può applicare anche alle gerarchie offensive della Fiorentina sprovvista di Ribery (Firenze Viola)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Rivisitata, migliorata ma soprattutto interpretata da due giocatori che tra loro hanno sia differenze che punti in comune. Il risultato alla fine premia Cesare Prandelli, fra i protagonisti del 3-0 allo Spezia che permette alla Fiorentina di guardare la classifica con più serenità. (Viola News)

Alla vigilia, soprattutto, del tour de force che vedrà la Viola giocare tre partite in sette giorni: Udinese domenica, Roma mercoledì e Parma domenica 7. L’infortunio alla caviglia dell’ex Milan preoccupa Prandelli, che teme di doverlo perdere per le prossime partite. (fiorentinanews.com)

Si deve ripartire dall’approccio visto nel secondo tempo. Basta poco per stare davanti a Benevento e Spezia, giocando così. (Viola News)

Flachi: “Fiorentina bene nel secondo tempo. Basta poco per risalire la classifica”

In questa stagione Vlahovic ha messo a segno 9 gol in 22 partite giocate con la maglia della Fiorentina. Con un post social la Serie A ha voluto celebrare il giovane centravanti viola reduce dal gol (più assist) contro lo Spezia. (Fiorentina.it)

Dopo aver esordito contro l’Inter, Aleksandr Kokorin si è fermato a causa di un piccolo problema muscolare accusato alla prima con la Fiorentina. I prossimi giorni, in tal senso, saranno cruciare per capire se Kokorin potrà recuperare in vista della trasferta di domenica contro l’Udinese. (fiorentinanews.com)

E’ giovane e se riesce a capire che dopo aver fatto gol un attaccante si sente invincibile potrà fare ancora meglio“ Se la Fiorentina gioca con l’intensità del secondo tempo può risalire in classifica e togliersi delle soddisfazioni”. (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr