Il silenzio stampa era indispensabile viste le ultime interviste-provocazioni di Gattuso - ilNapolista

Il silenzio stampa era indispensabile viste le ultime interviste-provocazioni di Gattuso - ilNapolista
IlNapolista SPORT

Guido – Caro mio il problema è che insieme a Gattuso deve andar via Giuntoli se si vuole davvero aprire un ciclo nuovo.

Un uomo della intelligenza di De Laurentiis come ha fatto ad affidare totalmente in mani estranee la vita della società?

Cambiare adesso significherebbe quindi dover ricorrere ad un traghettatore che francamente non mi sembra una gran soluzione.

Ma forse era indispensabile viste le ultime interviste di Gattuso che sono apparse più che altro provocazioni. (IlNapolista)

La notizia riportata su altre testate

Caputi: “Il Milan primo era un’impresa”. Massimo Caputi, noto giornalista, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio dove ha parlato del Milan dopo la sconfitta nel derby contro l’Inter. E’ in un momento di difficoltà. (Pianeta Milan)

Giovedì ci sarà una partita molto importante col Granada, ma l'emergenza persiste e con questa emergenza Gattuso sta convivendo da novembre. Massimo Ugolini, giornalista Sky, ha rivelato le ultime in casa Napoli direttamente dagli studi romani dell'emittente satellitare: "La situazione non è serena dopo la dodicesima sconfitta stagionale, l'ottava in campionato. (Tutto Napoli)

Napoli, tutti i numeri della difesa di Gattuso. Orrori, più che errori, contro l’Atalanta. Il Napoli ha perso le ultime cinque partite giocate lontano dallo stadio Maradona. (SerieANews)

Crisi Napoli, De Laurentiis ha deciso il destino di Rino Gattuso

Quando il Napoli prese Lozano tutti avevano dei dubbi, persino gli addetti ai lavori. Aurelio De Laurentiis ha messo a segno un colpo straordinario sotto la gestione Ancelotti, ma in tanti, all'inizio, avevano criticato il suo acquisto. (AreaNapoli.it)

Napoli in caduta libera a Bergamo. A ben vedere, il trauma cranico ha colpito tutto il Napoli, la cui convalescenza, ad oggi, appare ancora lunga (AreaNapoli.it)

De Laurentiis avrebbe infatti ribadito la piena fiducia nei confronti dell’allenatore calabrese, almeno fino al termine della stagione. La sconfitta contro l’Atalanta e il pareggio contro il Benevento hanno riaperto il vaso di Pandora delle polemiche rispettivamente in casa di Napoli e Roma. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr