Foto sui social: la preside punisce 300 studenti a Cuneo

Foto sui social: la preside punisce 300 studenti a Cuneo
Corriere della Sera INTERNO

(Perciò fino a 14 anni è, o dovrebbe essere, vietato entrarvi senza il consenso dei genitori).

La preside ha fatto bene a reagire con fermezza.

La seconda novità, ancora più rilevante, è che siamo diventati tutti più vulnerabili

Un tempo la foto taroccata dei prof veniva appesa in bacheca, esposta allo sguardo di una comunità ristretta.

La preside di una scuola media della provincia di Cuneo ha punito i suoi quasi trecento alunni, dopo avere scoperto che sui social giravano foto di insegnanti e compagni scattate di nascosto e impreziosite da ritocchi e allusioni sessuali. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr