;

Omicidio Mollicone, Maria Tuzi: "Io qui anche per Guglielmo"

Omicidio Mollicone, Maria Tuzi: Io qui anche per Guglielmo
Adnkronos Adnkronos (Interno)

Dall'inviata Giorgia Sodaro. "Attendiamo il verdetto ma siamo sicuri di quello che succederà.

Il brigadiere Tuzi dichiarò di aver visto Serena Mollicone entrare nella caserma dei carabinieri di Arce il 1 giugno del 2001, versione che poi ritrattò e che riconfermo' qualche giorno prima di morire.

Il fatto che Guglielmo Mollicone non è qui fisicamente si sente, per me era un sostegno, era il mio pilastro, però è come se ci fosse, io rappresento lui e i familiari, lui è qui con noi".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti