Lazio da oggi parte la nuova zona arancione, cosa si può fare e cosa no

Lazio da oggi parte la nuova zona arancione, cosa si può fare e cosa no
Il Clandestino Giornale ECONOMIA

Parrucchieri ed estetiste. Aperti parrucchieri, barbieri e centri estetici che in zona rossa hanno dovuto abbassare le serrande.

Seconde case. Resta la possibilità di recarsi una seconda casa, anche se si trova in una regione in zona rossa o arancione

Gli spostamenti. In zona arancione, come sempre, ci si può muovere liberamente e senza obbligo di autocertificazione all’interno del proprio comune. (Il Clandestino Giornale)

Su altre fonti

Le altre regioni italiane (Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Valle d’Aosta e Campania) restano rosse. Sarà sempre possibile rientrare alla propria residenza, domicilio o abitazione. (RagusaNews)

Covid. Il Veneto in arancione: dai negozi alla scuola cosa si può fare da oggi

Vale soprattutto per gli studenti che da domani, finite le vacanze pasquali, potranno chiudere il computer per la didattica a distanza e tornare in classe, anche se per i più grandi delle superiori ci sarà una alternanza, metà a casa in dad e l'altra metà in presenza. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr