Talana, il corpo ritrovato è di Mosè Cao: ucciso e abbandonato in un pozzo

Talana, il corpo ritrovato è di Mosè Cao: ucciso e abbandonato in un pozzo
YouTG.net INTERNO

Il cadavere trovato ieri pomeriggio a Talana ( LA NOTIZIA) appartiene a Mosè Cao, operaio di 58 anni di Lotzorai.

Cao lavorava nei cantieri sociali del Comune e in passato avrebbe avuto problemi con la giustizia

Secondo quanto si apprende l'operaio, identificato ieri in tarda serata, indossava lo stesso abbigliamento della sua scomparsa.

A fare la scoperta una passante che ha sentito l'odore nauseabondo. (YouTG.net)

La notizia riportata su altri giornali

Oltre che con le App e sui player, sintonizzate da oggi la vostra radio sul canale 12D per non perdere neanche una notizia sulla Sardegna! Vuoi ascoltare Radio Casteddu? (Casteddu Online)

Ancora ignota l’identità della vittima. Macabra scoperta nelle campagne tra Lotzorai e Talana, all’interno del territorio di quest’ultimo comune. (vistanet)

Un cadavere è stato trovato oggi all'interno di un pozzo in una stradina di campagna tra Lotzorai e Talana, in Ogliastra. Secondo gli inquirenti, stando a quanto trapela, si potrebbe trattare del cadavere di Mosè Cao, il cinquantottenne di Lotzorai scomparso il 18 settembre 2021 a Tortolì (YouTG.net)

Colpo di arma da fuoco sul corpo ritrovato in un pozzo: la Procura di Lanusei indaga per omicidio

Sarà l'autopsia disposta per domani dal sostituto procuratore del tribunale di Nuoro, Giovanna Morra, a sciogliere ogni dubbio sull'identità del cadavere trovato ieri pomeriggio in un pozzo nelle campagne tra Lotzorai e Talana, in Ogliastra. (La Stampa)

L'uomo, che in passato aveva avuto diversi problemi con la giustizia, era impiegato nei cantieri sociali del Comune Non c'è nessuna certezza, ma gli inquirenti ipotizzano che possa trattatarsi di Mosè Cao, l'operaio 58enne di Lotzorai scomparso nel nulla il 18 settembre 2021 a Tortolì. (La Nuova Sardegna)

Sarà l'esame del Dna a dare l'ufficialità ma per gli inquirenti appartiene a Mosè Cao il cadavere ritrovato ieri in fondo al pozzo vicino alla strada provinciale 56 Lotzorai -Talana, in Ogliastra. Difficile il riconoscimento del corpo visto lo stato di decomposizione, in quanto una parte era immersa nell'acqua. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr