Maradona o Pelé?

Maradona o Pelé?
Indiscreto ESTERI

Certo è che Pelé sapeva sopportare compagni di personalità e renderli funzionali alla sua grandezza, Maradona no.

A un anno dalla morte di Diego Maradona spuntano nuovi figli segreti, nuove donne molestate, nuovi amici del cuore che sparlano di altri amici del cuore.

Venendo a noi: Maradona o Pelé?

Pelé non ha invece mai avuto problemi da ragazzino del gruppo, da campione fra campioni e nemmeno da mito sul viale del tramonto. (Indiscreto)

Ne parlano anche altre fonti

Un anno senza di lui è un semplice battito di ciglia eppure è un vuoto enorme che nessun altro riesce a colmare, non può Messi, non certo il rivale Cristiano, nemmeno i giovani Mbappè o Haaland, perché Diego era e resta uno e non ripetibile. (IlNapolista)

Diego capì che la sua notorietà gli avrebbe concesso di essere portavoce degli 'ultimi', e lo capì anche Fidel Castro. Fidel capì che Diego era “colui che avrebbe potuto, sfruttando la sua notorietà, portare la causa antimperialista fuori dai confini del Sudamerica. (CalcioNapoli24)

Maradona, 11 video di trick fuori dal campo

Il rapporto tra Maradona e il pallone era così slegato dal gioco da averci regalato momenti vicini alla trascendenza anche fuori dalle partite. Se il campo e l’allenamento ci mostrano il Maradona che amiamo – quello che ha segnato il gol del secolo, ma anche fatto la miglior versione del Panenka che vedrete in vita vostra a Soccavo – è esistita anche una versione di Maradona più fine a se stessa. (L'Ultimo Uomo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr