La Polizia in piazza contro la violenza sulle donne

La Polizia in piazza contro la violenza sulle donne
Per saperne di più:
Prima Monza INTERNO

L’iniziativa oltre ad avere la valenza di una campagna informativa, tende ad aprire un canale comunicativo diretto con le potenziali vittime, aiutarle, a riconoscere i segnali della sopraffazione, sostenerle e, soprattutto, fornire loro una corretta informazione sugli strumenti di legge e di sostegno relativi all’attività di prevenzione e contrasto alla violenza domestica.

L’Ufficio Minori e vittime vulnerabili della Questura, insieme a personale dell’A. (Prima Monza)

Su altre fonti

cosa c’entra tutto ciò con il condominio? Tenuto conto del modus di conoscenza-direttamente o indirettamente- di urla di donne maltrattate o di uomini che usano violenza, decidere come e quale sostegno assumere per offrire un concreto aiuto (varesenews.it)

#essercisempre è un impegno costante perché, come affermato dal Prefetto Lamberto Giannini, “il silenzio aiuta l’aguzzino, mai la vittima” Alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Questura di Vicenza ricorda il costante impegno della Polizia di Stato tutta e della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato nella campagna nazionale permanente denominata “. (VicenzaToday)

Sarà presente anche il camper della Polizia di Stato, che potrà essere utilizzato per garantire l’ascolto protetto di quante vorranno, con riservatezza, parlare con gli operatori di Polizia presenti, nella piena consapevolezza che non è sufficiente agire solo quando il reato è consumato, ma è necessario intervenire prima, attraverso un’incisiva opera di informazione e supporto (L'Arena)

Per aiutare a trovare il coraggio di denunciare

E’ importante conoscerlo e imparare a riconoscerlo. Per sensibilizzare ulteriormente i viaggiatori, all’interno dei terminal, agenti in divisa delle forze dell’Ordine, personale di Adr ed Enti di Stato, hanno distribuito ai viaggiatori dei braccialetti rossi e opuscoli, accompagnati dalle note musicali del maestro Adriano Leonardo Scapicchi, che al pianoforte, installato nella hall partenze del Terminal 1, ha eseguito una serie di brani di musica classica (LaPresse)

“Quello che ci ha stupito – ha detto il professor Giulini – è l’adesione delle persone ammonite, molto piu alta delle nostre aspettative. (LaPresse)

Il personale specializzato, oltre ad "ascoltare", fornirà informazioni sulle procedure per tutelare le vittime di violenza domestica e di genere, anche attraverso la distribuzione di opuscoli multilingue. (La voce di Rovigo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr