Missile contro una nave iraniana nel Mar Rosso dimensione font +

Missile contro una nave iraniana nel Mar Rosso dimensione font +
PuntoStabiaNews.it ESTERI

Si trovava in quel tratto di mare - fra lo Yemen e la costa eritrea - già dal 2019, ha aggiunto l'emittente.

Una nave battente bandiera iraniana - Saviz - è stata colpita da un missile nel Mar Rosso.

La nave, ha aggiunto la testata, pare sia un'imbarcazione impegnata in "attività di intelligence" e legata alle Guardie Rivoluzionarie di Teheran.

Secondo le prime informazioni, tutte provenienti da media arabi, la Saviz è stata attaccata stamane e ha riportato danni materiali. (PuntoStabiaNews.it)

Su altri giornali

Israele ha informato gli Stati Uniti di aver colpito una nave iraniana nel Mar Rosso. Lo ha scritto il New York Times, che, dopo le notizie della nave Saviz danneggiata in un apparente attacco, cita un ufficiale americano coperto da anonimato secondo cui Israele ha descritto l'operazione come una «rappresaglia per precedenti attacchi iraniani contro navi israeliane». (La Stampa)

Nave iraniana colpita da un missile nel Mar Rosso (Di mercoledì 7 aprile 2021) Ancora tensione fra Israele e Iran: un missile ha colpito una Nave battente bandiera iraniana nel Mar Rosso, è quanto riportato dal sito di Times of Israel. (Zazoom Blog)

Lo riporta il sito… - TorciaPolitica : RT @sicurezzaint: Un’imbarcazione militare iraniana, nota come Saviz, è stata attaccata nel Mar Rosso, al largo delle coste dello Yemen (Zazoom Blog)

Ucraina, Cnn: Usa valutano invio navi da guerra nel Mar Nero

Lo riferisce la’genzia turca Anadolu Milano, 9 apr. (LaPresse)

Una "nave commerciale iraniana", la Saviz, è stata "leggermente danneggiata nel Mar Rosso" ieri in seguito ad un'esplosione che è adesso oggetto di un'inchiesta. Tutti – ha evidenziato - devono "esercitare la massima moderazione e astenersi da ogni azione che possa produrre un' escalation" (Agenzia Stampa Italia)

Lo rende noto Cnn che cita un funzionario della difesa statunitense. La Marina Usa opera regolarmente nel Mar Nero, ma un dispiegamento di navi da guerra ora sarebbe un chiaro messaggio per Mosca che Washington sta monitorando da vicino la situazione, ha detto il funzionario (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr