Fabbri record nel peso,cade primato italiano dopo 37 anni

Fabbri record nel peso,cade primato italiano dopo 37 anni
Quotidiano Sportivo SPORT

Leonardo Fabbri nuovo primatista italiano del getto del peso: l'azzurro ha lanciato a 22.95 nel meeting di Savona, migliorando il primato di Alessandro Andrei, il 22.91 di 37 anni fa. La misura, stabilita al meeting di Savona, e' anche la miglior prestazione mondiale dell'anno. (Quotidiano Sportivo)

Su altre fonti

Dopo essersi espressa in 11.12 sotto il diluvio in batteria e aver migliorato di due centesimi il record italiano che condivideva con Manuela Levorato, la velocista emiliana ha tuonato un superbo 11.02 in finale (su pista asciutta, nel frattempo la pioggia era cessata) con 0,9 m/s di vento favorevole e ha tolto addirittura un decimo al primato nazionale. (OA Sport)

Dopo i fuochi d’artificio di Dosso e Fabbri (doppio record italiano) anche Mattia Furlani non vuole essere da meno e balza subito a 8,25 (+0.8). È il suo PB outdoor di un cm (al coperto vanta 8,34). Ma il meglio deve ancora venire: al secondo salto Mattia atterra infatti addirittura a 8,36 (+1.4) che oltre a essere il suo nuovo PB assoluto rappresenta anche il primato mondiale juniores (era 8,35 del russo Sergey Morgunov nel 2012). (Queen Atletica)

La misura è arrivata al secondo salto della gara, dopo un salto di apertura a 8,25. Mattia Furlani sul tetto del mondo nel salto. (ilgazzettino.it)

LIVE Atletica, Meeting Savona 2024 in DIRETTA: pazzeschi record italiani di Fabbri e Dosso! Primato mondiale U20 di Furlani!

Nuovo aggiornamento dal Meeting di Savona in corso oggi, mercoledì 15 maggio, alla Fontanassa, sempre sotto la pioggia. Trovate qui orario, iscritti, preview e diretta streaming. Rimaniamo sul lungo maschile dopo il record mondiale di Mattia Furlani che ha deciso di fermarsi per prudenza (dato anche il tempo poco favorevole) dopo due prove. (Queen Atletica)

18.59: Lo spagnolo Fontes vince i 1500 con il crono di 3’36″51, secondo posto per l’azzurro Abdikadar con 3’37″45, personale stagionale, terzo il britannico Davis con 3’38″83 CLICCA PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE (OA Sport)

Nella gara vinta da Mattia Furlani con un superbo 8.36 (nuovo record del mondo under 20, a undici centimetri dal primato italiano assoluto di Andrew Howe), anche il 15enne ha avuto modo di fare parlare di sé dall’alto di un talento cristallino ed è volato a 7.90 metri con 1,4 m/s di vento favorevole. (OA Sport)