Dybala, Oriana Sabatini si annoia a Torino: "Non c'è nulla da fare"

Dybala, Oriana Sabatini si annoia a Torino: Non c'è nulla da fare
Tuttosport SPORT

Il fatto è che a Torino non c’è molto da fare", spiega la popstar, che in qualche modo deve però ingannare il tempo: "Non appena Paulo ha dei giorni liberi, andiamo da qualche parte, perché anche lui vuole fare molte cose.

Sì, lo dice lei stessa a 'Gente', sito argentino a cui la bella argentina si è confessata e ha rivelato la sua routine, a quanto pare tutt'altro che movimentata.

E quando la voglia di mettersi in moto vince sul resto, sono diversi i passatempi preferiti di lady Dybala: "Prendo lezioni di boxe, cucino, leggo molto, mi godo la solitudine in giro, mi siedo al pianoforte e compongo un po’", ha concluso

Oriana Sabatini, la fidanzata di Dybala, a Torino s'annoia. (Tuttosport)

Ne parlano anche altri giornali

Come spiega La Gazzetta dello Sport, in caso di addio a Pirlo, il ritorno del livornese sarebbe la mossa più logica, ma i rapporti con Nedved e Paratici non sono idilliaci e andrebbero ricostruiti. Il tecnico sabato ha visto il presidente Agnelli: niente derby insieme ma qualche ora in compagnia, come due vecchi amici. (Juventus News 24)

Di conseguenza dunque occhio anche a chi entrerà dalla panchina: i presupposti per una grandissima partita, fino all’ultimo secondo, ci sono tutti Per il resto tutti a disposizione: come detto occhi particolari su chi si dovrebbe sedere in panchina e potrebbe dunque fare la differenza nei minuti finali. (CIP)

Adnkronos. "Bassetti mi dice di fare il vaccino a mia mamma che domani compie cent'anni? Se avesse gli anticorpi di mia mamma, a quest'ora Bassetti farebbe l'incursore della Marina!". (Yahoo Notizie)

Pirlo si gioca la Juve: Allegri o Tudor se il Napoli vince

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———-> > > > > Calciomercato Inter, Juve beffata: assalto in casa Lazio Calcomercato Inter Juventus, follia sul mercato: scambio per Dybala! (DirettaGoal)

Il primo capitolo della storia verrà scritto già oggi, nel recupero contro il Napoli, che dirà molto (se non tutto) dell’avventura di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera. Il futuro, immediato e più a lungo termine, della Juve è un rebus. (Corriere dello Sport.it)

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Hysaj; Fabián Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. Tutto pronto per Juventus-Napoli, match valido per il recupero della 3a giornata di Serie A. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr