Schiavi dei caporali tra le vigne del Chianti

Centinaia di migranti erano sfruttati da una banda di italiani e pachistani. Costretti a lavorare anche sui terreni di Sting, all'oscuro della vicenda. PRATO — Tredici perquisizioni e diversi sequestri preventivi di quote societarie per arrivare a ... Fonte: Toscana Media News Toscana Media News
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....