La gioia di Bebe: «Io credevo di essere su Scherzi a parte»

«Non ci volevo credere - racconta la giovanissima campionessa olimpica - quando ho ricevuto per email l'invito di Renzi a andare in America a rappresentare gli atleti italiani. Subito ho pensato a uno scherzo, anzi pensavo di essere su "Scherzi a parte ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....