Manchester City, Guardiola cita Aguero e Dickov dopo la vittoria del titolo

TUTTO mercato WEB SPORT

E anche Paul Dickov a Wembley nel ‘99.

Il primo, e più famoso, è senza dubbio quello relativo a Sergio Aguero e al suo gol oltre il 90° che regalò il successo in Premier League dopo 44 anni, il secondo, meno famoso, invece è relativo alla rete di Paul Dickov nel 1999 quando contro il Gillingham nella finale play off promozione portò ai supplementari la gara permettendo poi al City di essere promosso: “Quante volte nei nostri oltre cento anni di storia abbiamo vissuto insieme quello che stiamo vivendo oggi pomeriggio?

- spiega Guardiola – Ci sono stati diversi momenti simili nelle nostra vita”

A Brighton tre anni fa, poi il momento storico di Sergio al 93:20. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri media

IPA/Fotogramma. All'indomani dell'incredibile vittoria contro l'Aston Villa nell'ultima giornata di Premier League che è valsa la conquista dell'ottavo titolo nella storia del club, migliaia di tifosi del City si sono riversati nelle strade della città per rendere omaggio alla squadra di Pep Guardiola, che girerà per le vie del centro su un pullman scoperto (Sky Sport)

Ma ci riproverà, questo è poco ma sicuro: nella prossima stagione ripartirà l’assalto dei Guardiola boys all’agognata Champions League Percorso netto invece in Bundesliga, con tre campionati consecutivi conquistati allenando il Bayern Monaco e poi quattro titoli su sei in Inghilterra con il Manchester City (CalcioToday.it)

Secondo Morabito c’è stato un “sondaggio del Bayern Monaco per Zielinski, un giocatore sul quale il Napoli non punta più“. Poi aggiunge”: “Non è una coincidenza che il Napoli punti su giocatori forti fisicamente, si sta adeguando alle caratteristiche degli altri club. (Calcio Napoli, notizie su Napolipiu.com)

Sul Manchester City:. "Congratulazioni al City e a Guardiola, grazie ad Aston Villa e Wolverhampton per averci regalato una partita degna di questo nome". Ovviamente abbiamo avuto un momento di delusione bello grosso" (TUTTO mercato WEB)

Poi il gol di Rodri e la doppietta di Gundogan hanno mandato in estati il popolo dei citizens consegnando al Manchester City la settima Premier League della sua storia. Gundogan ha ancora un altro anno di contratto col club inglese ma il suo futuro potrebbe essere altrove, magari in Italia. (Calcio mercato web)

ll punto sulla Premier League - City campione d’Inghilterra col brivido. A quel punto diventa inutile il successo della squadra di Klopp, maturato nel finale con le reti di Salah e Robertson. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr