Ravanelli: “Donnarumma rimpianto Juventus. Quando fece il provino…”

Ravanelli: “Donnarumma rimpianto Juventus. Quando fece il provino…”
Più informazioni:
ItaSportPress SPORT

Adesso c’è Szczesny, che è un altro grandissimo portiere e quindi capisco la scelta della società e di Allegri"

"Se mi ricordo Donnarumma?

Adesso è facile dirlo, ma già all’epoca comunicai al responsabile dei portieri che questo ragazzo andava preso subito perché sarebbe diventato un top assoluto.

​Il rimpianto è soprattutto quello di dieci anni fa, con un piccolo investimento si sarebbe potuto anticipare il Milan (ItaSportPress)

La notizia riportata su altri media

La Juventus è stata vicinissima a Gigio Donnarumma nel 2011, quando fece un provino a Vinovo. A rivelarlo è Fabrizio Ravanelli, ex attaccante ed ex allenatore delle giovanili bianconere, ai microfoni di Tuttosport: "Era mostruoso già all’epoca. (Milan News)

È una garanzia: ricostruirà lo spirito, il carattere e la mentalità Juve necessari per tornare a dominare in Italia e in Europa Adesso c’è Szczesny, che è un altro grandissimo portiere e quindi capisco la scelta della società e di Massimiliano Allegri. (Juvenews.eu)

Ravanelli: 'Rimpianto Donnarumma, bastava poco per prenderlo alla Juve. Gli feci il provino, nessuno gli segnava. Allegri è come Mancini'

È una garanzia: ricostruirà lo spirito, il carattere e la mentalità Juve necessari per tornare a dominare in Italia e in Europa ​Il rimpianto è soprattutto quello di dieci anni fa, con un piccolo investimento si sarebbe potuto anticipare il Milan (Yahoo Finanza)

Adesso è facile dirlo, ma già all’epoca comunicai al responsabile dei portieri che questo ragazzo andava preso subito perché sarebbe diventato un top assoluto. L'ex attaccante della Juventus, Fabrizio Ravanelli, ha concesso un'intervista a Tuttosport in cui ha raccontato un clamoroso retroscena legato a Gigio Donnarumma che è a tutti gli effetti un grosso rimpianto per la formazione bianconera. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr